L'autorità parentale congiunta diventa la regola, ma il diritto dei bambini di essere ascoltati dovrebbe già esserlo